Quasi un etto e mezzo di stupefacenti sequestrati dalla Polizia di Sulmona, 2 giovani denunciati

Sulmona (Aq). Oltre un etto di hashish e marijuana è stato sequestrato dalla Squadra volante dell’ufficio controllo del territorio della Polizia di Sulmona ieri nel corso dei controlli sul territorio intensificati, in questi giorni, in tutta l’area peligna.

Aggiornamento

Foto Trozzi report-age.com 2015

Due sulmonesi sono stati denunciati a piede libero, fermati dai poliziotti della Squadra Volante del Commissariato di via Sallustio, in questa operazione, coadiuvati dagli uomini del Reparto di prevenzione del crimine. Al fermo degli agenti, uno dei giovani ha tentato di scappare, ma è stato raggiunto appena dopo aver fatto 200 metri ed è stato fermato. Addosso al ragazzo sono stati trovati 5 grammi di hashish e circa 50 grammi di marijuana. L’altro giovane era in possesso di 4 grammi di stupefacente, per uso personale. I poliziotti della Squadra volante hanno poi esteso i controlli nelle abitazioni dei giovani e hanno trovato altri 80 grammi di marijuana. I giovani sulmonesi fermati sono più che ventenni e sono stati denunciati, in stato di libertà, per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Entrambi hanno precedenti penali e uno di loro ha precedenti specifici proprio in riferimento a reati inerenti gli stupefacenti. In tutto sono stati sequestrati 130 grammi di sostanza stupefacente, tra marijuana e hashish, e dalla perquisizione sono saltati fuori , oltre alle buste e al pacchetto di sigarette con il fumo, anche 2 bilancini di precisione, un coltello da cucina, un finto orologio con diversi fondi cerchiati in metallo per triturare l’erba e altro materiale utile al confezionamento delle dosi.

mariatrozzi77@gmai.com