Furto in autostrada a luglio, arrestati i ladri

Pratola Peligna (Aq). La polizia autostradale di Pratola Peligna ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Chieti, Isabella Maria Allieri,  su richiesta del pubblico ministero Giuseppe Falasca, ha arrestato 2 uomini, un 35enne  e un 33enne entrambi di origine napoletana, pluripregiudicati con precedenti penali specifici per furti nelle aree di servizio. 

Da una denuncia presentata a fine luglio da 2 irlandesi è partita l’indagine. Alla coppia di turisti, nell’area di servizio Brecciarola Sud, sono stati rubati i bagagli dall’auto per un valore complessivo di circa 4 mila euro. Dall’esame delle immagini delle videocamere di sorveglianza dell’area di servizio, si è riusciti ad individuare la vettura dei ladri poi rintracciati e arrestati insieme ad altri 2 uomini che con un disturbatore di segnali  (jammer) hanno disattivato la chiusura elettronica centralizzata delle portiere dell’auto dei turisti.