Digitalizzare le città, l’opportunità segnalata da Menchinelli coordinatore di Forza Italia

Dal 15 maggio  sarà possibile per i Comuni di tutta l’Unione Europea iscriversi al portale WiFi4Eu per avere così la possibilità di fare domanda per l’ accesso al finanziamento Ue preposto allo scopo di costituire punti di accesso a Internet senza fili gratuiti in spazi pubblici. Tra gli obiettivi prioritari sono gli spazi e le aree di raccolta previsti nel Piano di Protezione civile così da avere almeno una connessione ad Internet per le emergenze.

Digitalizzare le città Eu wi fiAd annunciarlo a Sulmona, in provincia dell’Aquila, è il giovane coordinatore di Forza Italia, Antonio Menchinelli che sottolinea gli aspetti ulteriori dell’iniziativa WiFi4EU per dotare “entro il 2020 ogni paese e città europee di un accesso gratuito a Internet senza fili nei principali punti di aggregazione pubblica sul territorio” anche gratuiti. Si tratta di un finanziamento a fondo perduto ottenibile solamente in base alla priorità di presentazione della domanda. Occorre quindi predisporre una mappatura dei punti strategici d’interesse collettivo dove il servizio wifi non ancora è stato allestito, appena fuori le mura del centro storico, ad esempio. Oltre ai punti in cui si gestiscono le emergenze possono essere presi in considerazione anche i punti di aggregazione delle frazioni “Troppo spesso dimenticate o escluse da progetti strategici di tale importanza – tiene a precisare Menchinelli che così conclude – L’amministrazione si attivi dunque tempestivamente e utilizzi questa opportunità nell’ottica di sviluppo e rilancio del tessuto economico e sociale di Sulmona anche per mezzo delle opportunità offerte da tali processi di digitalizzazione”.

mariatrozzi77@gmail.com