Rubano una borsa in un bar, arrestate dai Carabinieri

Magliano dei Marsi (Aq). I Carabinieri hanno bloccato 3 donne che si sono appropriate di una borsa lasciata al bar da una 75enne di Avezzano (Aq). 

Avrebbero potuto informare il gestore del locale, avrebbero potuto consegnare la borsa alla polizia municipale o segnalaren lo smarrimento alle forze dell’ordine. Non è forse accaduto, le 3 ragazze hanno preferito mettersi in tasca gli oggetti di valore contenuti nella borsa e quelli utili per poi buttare il resto. Si tratta di S. M. 34enne di nazionalità libica, residente a Magliano dei Marsi. H. M. e S. B .K. rispettivamente 21 e 17 anni nate in Italia da genitori stranieri e cugine. In caserma sono state sottoposte a perquisizione e la 34enne è stata trovata in possesso del telefonino della vittima. Vicino al bar è stata recuperata dai Carabinieri di Magliano dei Marsi la borsa con i documenti e gli effetti personali che della signora di Avezzano. Le 3 sono state arrestate per furto aggravato in concorso. Arresti domiciliari per le maggiorenni mentre per la minore è scattata la permanenza nel centro di prima accoglienza di Roma.