Incontro su Mobilità sostenibile. Fiab Bicincontriamoci: ‘Commercianti assenti’

Sulmona (Aq). Al recente incontro dell’associazione Fiab Sulmona Bicincontriamoci per illustrare i progetti in cantiere erano assenti i rappresentanti dei commercianti del centro storico che, tra l’altro, chiedono di rivitalizzare il centro con iniziative importanti, migliorandone la viabilità e rimodulando anche la Zona a traffico limitato perché non fanno affari. Sottolineano dall’associazione ambientalista ” Sarebbe stata senz’altro una buona occasione anche per loro che vorrebbero un centro storico acceso farsi accendere dalle nostre proposte, ascoltarci e confrontarci, ma per l’ennesima volta nessuno si è presentato, assenti”.

Aggiornamento

Antonio Angelone e Alessandra Vella Report-age.com 2018
Antonio Angelone e Alessandra Vella

Logo Bicincontriamoci Fiab Report-age.com 2018Fiab sottolinea la necessità di attuare un Piano urbano per la mobilità sostenibile (Pums) che con risorse minime sarebbe in grado di veicolare fondi europei che darebbero ossigeno alla nostra città, generando un circuito virtuoso a livello economico. All’incontro non è mancato l’assessore Antonio Angelone, fresco di nomina e l’avvocato Alessandra Vella già assessore all’ambiente. Si è parlato del progetto della Ciclovidia, lettera morta da 3 anni. “Il futuro della nostra città possiamo deciderlo solo noi, abbiamo solo una scelta – conclude l’associazione – cambiare e possibilmente tutti uniti al di là degli interessi di parte per mettere subito in cantiere un progetto comune che dia i suoi frutti. Se non si semina non si raccoglie, tutto il resto solo chiacchiere”.

mariatrozzi77@gmail.com