Decoro urbano per contrastare il degrado a Sulmona Casini emette l’ordinanza

Sulmona (Aq). “In seguito alle indagini effettuate dalla Polizia locale e alle diverse segnalazioni dei cittadini che hanno lamentato uno stato di abbandono per diversi locali sfitti in centro storico, ho firmato oggi l’ordinanza relativa al recupero del centro storico sotto il profilo del decoro urbano per contrastare il degrado e l’incuria di immobili ad uso residenziale, commerciale, artigianale o di servizio” dichiara il sindaco Annamaria Casini.

Aggiornamento

La Civita Casini Report-age.com 1.2.2018
La Civita Casini

“Si tratta di un provvedimento importante teso non solo a favorire un’immagine più decorosa del centro storico, ma anche a salvaguardare l’igiene e la cura della città scongiurando, inoltre, la percezione d’insicurezza di cittadini e di turisti per una maggiore fruibilità del patrimonio storico, artistico e culturale che caratterizza il cuore antico di Sulmona – continua il sindaco – L’amministrazione ha recepito le segnalazioni dei cittadini in merito allo stato di edifici con intonaci esterni che necessitano di manutenzione, deturpati da atti vandalici, locali vuoti con insegne fatiscenti, vetrine e saracinesche sporche, ricettacolo di  carte e sporcizia soprattutto per quelle forate o a maglia. É una delle tante richieste che anche i commercianti del centro storico hanno posto sul tavolo alle quali oggi abbiamo voluto rispondere con tempestività per dare un segnale concreto di attenzione alle loro necessità. Ieri abbiamo accolto con grande disponibilità, nell’aula consiliare di palazzo San Francesco, i commercianti del centro storico, ascoltando tutte le loro problematiche con la determinata volontà da parte nostra di impegnarci ad affrontare e fornire concrete risposte nel più breve tempo. Già ieri, a margine della riunione è stata convocata il 6 marzo prossimo la V Commissione consiliare proprio per discutere della valorizzazione del centro storico –  conclude il sindaco – Siamo consapevoli del momento di grande difficoltà che sta attraversando la nostra città e della situazione di emergenza che sta vivendo questo comparto produttivo, ma siamo determinati a portare a termine il progetto di rilancio del centro storico andando incontro alle esigenze di tutti i cittadini di Sulmona”.

mariatrozzi77@gmail.com