I 40 territori da risanare perché colpiti da frane causate dal sisma

Arrivano per l’Abruzzo 62 milioni 368 mila 206,18 euro per risanare 40 siti colpiti da frane a causa del sisma del 2016-2017. É il primo elenco di interventi inserito nel Piano dissesti. 

Questi i Comuni in cui sarà destinato lo stanziamento: Civitella del Tronto, località Ponzano, 3 milioni 500 mila  euro. Atri, a Casoli, 4 milioni 550 mila euro; Campli,a Castelnuovo, 5 milioni 950 mila euro; Cortino, loc. Padula, 1 milione di euro; Civitella del Tronto, centro storico, 500 mila euro; Crognaleto, località Vallocchio, 800 mila euro; Crognaleto, località Vallocchio, 585 mila; Crognaleto, locaità Cervaro, 1 milione 250 mila euro; Crognaleto, località
Tottea, 300 mila euro; Crognaleto, località Poggio, 700 mila euro; Crognaleto, località Ortolano, 2 milioni di euro; Fano Adriano, località Cerqueto, 3 milioni di euro; Farindola, località valle d’Angri, 241 mila 633,81 euro; Farindola, loc. Macchie, 244 mila euro; Isola del Gran Sasso, loc. Pacciano e Torretta, 2 milioni di euro euro; Pietracamela, loc. Capo le poste e Capo le vene, 5 milioni di euro; Tossicia, centro storico, 2 milioni di euro; Tossicia, loc. Case Pian di Lago, 1 milione 500 mila euro; Crognaleto, loc. Cesa Castina e Combrello, 2 milioni 500 mila euro; Crognaleto, centro, 1 milione 524 mila 37,60 euro; Isola del Gran Sasso, loc. Cerchiara, 400 mila euro; Isola del Gran Sasso, strada provinciale 39 San Pietro – Ceriseto, 1 milione di euro; Montorio al Vomano, via Guizzetti, 750 mila euro; Montorio al Vomano, via Settembrini, 350 mila; Montorio al Vomano, loc. Leognano, 450 mila euro; Pietracamela, località capoluogo-Montecalvario, 1.500.000 euro; Pietracamela, località Vena grande, 600 mila euro; Rocca Santa Maria, loc. Macchia Santa Cecilia, 499 mila 298,77 euro; Teramo, strada provinciale 19 Sardinara, 1 milione 740 mila euro; Torricella, loc. case Bellozzi 430 mila 884,81 euro; Torricella, loc. Poggio Rattieri – Calcara, 369 mila 115,19 euro; valle Castellana, loc. SP 49 per Ascoli Piceno, 4 milioni 228 mila 236 euro; Valle Castellana, loc. San Vito Case Coletti, 1 milione 500 mila euro; Campli, loc. Paduli, 500 mila euro; Campli, loc. Pastinella Case Maloni, 500.000 euro; Campli, loc. Guazzano, 2.500.000 euro; Canzano, 3.030.000 euro;, Carpineto della Nora, via Regina Margherita – strada provinciale 50, 116 mila euro; Castelli, Scesa del Borgo, 1 milione 345 mila euro; Civitella del Tronto, loc. Borrano, 2 milioni di euro.