Tiziano Collacciani alla guida del Wwf Abruzzo Montano

Avezzano (Aq). Tiziano Collacciani è il neo presidente del Wwf Abruzzo montano per il prossimo biennio che succede a Walter Delle Coste.

Wwf Abruzzo Report-age.com 2018
Collacciani è il secondo a destra, vicino al Panda, simbolo del Wwf

Collacciani ha già ricoperto l’incarico al vertice con 11 consiglieri nel direttivo, Velina Armati, Silvia Cardarelli, Fiorenzo Costantini, Carla De Cesare, Valter Massimiliano Frigioni, Domenico Lacasasanta, Enrico Salucci, Antonello Santilli, Noemi Taglieri, Pasqualino Tarquini e Maurizio Urbani. “Una squadra di qualità che ci permetterà di affrontare al meglio sia le attività ordinarie, a cominciare dalla partecipazione ai grandi eventi nazionali e internazionali del Wwf, sia le emergenze ambientali che purtroppo nel nostro territorio non mancano – ha commentato il neo presidente -Gli stimoli non ci mancano e sono convinto che con il contributo di tutti riusciremo a ottenere importanti risultati”. Tra le prime attività in programma, un dossier per fare il punto sulla tutela dell’Ambiente in Marsica e una serie di iniziative per risolvere problemi vecchi e nuovi segnalati dai soci. L’assemblea generale dei soci del Wwf Abruzzo Montano si è tenuta sabato scorso nela sede del Centro di servizio per il Volontariato in via Massimiliano Kolbe 38, alla presenza del vicepresidente del Wwf Italia Dante Caserta e del delegato del Wwf Italia per l’Abruzzo Luciano Di Tizio.

mariatrozzi77@gmail.com