Abruzzo. In arrivo 186 milioni di euro per 2 linee ferroviarie da potenziare

Roma. Il trasporto su rotaie sarà potenziato con l’elettrificazione della linea Terni-L’Aquila-Sulmona e il completamento del raddoppio della tratta Pescara-Chieti appena ieri il governo nazionale ha ufficializzato l’incremento della dotazione finanziaria per 186 milioni di euro da destinare per 75 milioni alla linea Terni L’Aquila Sulmona e 11 milioni per la Pescara-Chieti.

Le 2 corpose assegnazioni, finanziate nella legge di bilancio 2018, sono state comunicate al governatore d’Abruzzo, Luciano D’Alfonso ieri con una lettera dall’amministratore delegato di Rete ferroviaria italiana, Maurizio Gentile. “É una scrittura amministrativa irrimediabile, c’è la copertura finanziaria, si dà quindi corpo a questo doppio investimento per il quale la progettazione è già pronta” ha spiegato il presidente della Regione. “Nella seduta della Cabina di Regia per la Programmazione Fondo sviluppo e coesione 2014-2020 del 19 dicembre 2017 ho chiesto e ottenuto dal ministro Graziano Delrio il ripristino del fondo dedicato a questi obiettivi strategici per lo sviluppo infrastrutturale della nostra regione. Ringrazio il ministro che ha compreso le ragioni dell’Abruzzo e l’aministratore delegato Gentile per il sostegno concreto e vigilerò sulla celere realizzazione delle opere – Nell’annunciare che il 22 febbraio prossimo ci sarà la consegna dei lavori per la fondovalle Sangro, D’Alfonso ha ribadito che con il completamento del raddoppio della linea Pescara-Chieti nasce la grande Pescara, mentre con l’elettrificazione della Terni-L’Aquila-Sulmona il sistema L’Aquila si apre a quello di Roma con la riduzione dei tempi di percorrenza.  Il governatore ha anche annunciato l’assegnazione di 15 milioni di euro per la progettazione del raddoppio della linea Pescara-Roma “un’opera più complessa della quale l’ultima volta parlò Nino Sospiri nel 2001″. A questo proposito è stato ricordato che nel contratto di programma Mit-Rfi relativo alla velocizzazione della Roma-Pescara è stato previsto un investimento di oltre un miliardo e mezzo di euro”. (Fonte Ansa)