Costumi di carnevale non conformi direttiva europea

Sequestro di costumi di Carnevale e accessori non conformi alla normativa europea

Sigilli ad oltre 800 articoli del valore commerciale di alcune migliaia di euro messi in vendita nel comprensorio Peligno e dell’Alto Sangro e sanzioni sino a 250 mila euro. La Guardia di finanza di Sulmona ha sequestrato la merce risultata non conforme alla normativa europea sulla sicurezza dei prodotti. Si tratta di costumi, capi di abbigliamento e accessori di Carnevale sprovvisti di etichettatura e privi di indicazione sull’origine e sulla composizione dei materiali e in alcuni casi con indicazioni inattendibili. Gli articoli erano esposti negli esercizi gestiti da commercianti di origine asiatica, Cinesi per l’esattezza, nei confronti dei quali sono state elevate sanzioni amministrative da 516 euro a 250 mila euro.