Skip to content

Controlli straordinari dei Carabinieri, 4 arresti e 5 denunce tra Pescara e Spoltore

Spoltore. Controlli a tappeto dei Carabinieri di Pescara con un massiccio servizio straordinario nel territorio con l’impiego di oltre 30 militari e più di 250 autovetture e 180 veicoli controllati. Bilancio dell’operazione, 4 persone arrestate, 5 denunciante in stato di libertà e una donna tossico dipendente segnalata alla Prefettura quale assuntrice di stupefacenti. 

Carabinieri gazzella Report-age.com 2018

Materiale sequestrato Report-age.com 2018I Carabinieri di Spoltore hanno rintracciato e arrestato Andrea Mantini 49enne Pescarese, in esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla procura generale della Repubblica dell’Aquila. L’uomo, senza fissa dimora, deve espiare la pena definitiva di 6 mesi di reclusione condannato per un furto a Francavilla al Mare (Ch) nel 2011. I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile hanno dato esecuzione all’ordinanza di sostituzione, della misura cautelare del divieto di dimora, con la misura della custodia cautelare in carcere nei confronti di M. D. B. 26enne di Palermo, senza fissa dimora. Il giovane, novembre e dicembre, è stato più volte controllato dai militari dell’Arma di Pescara e, nonostante fosse sottoposto al divieto dimora, ha violato le prescrizioni imposte. Tratto in arresto, in flagranza del reato di evasione dagli arresti domiciliari, I. G. P. 22enne romeno residente a Chieti, sorpreso dai Carabinieri in un capannone dismesso, sito in via Tiburtina Valeria . Arrestato, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, M. D. S. M. 29enne incensurato, residente a Francavilla al Mare (Ch). L’uomo, sottoposto ad un controllo in via Lago di Capestrano, è stato trovato in possesso di 18 grammi di hashish suddivisa in dosi e di 1 grammo di marijuana, in più aveva 630 euro contanti, forse provento dell’attività di spaccio. Gli operanti hanno, quindi, esteso la perquisizione anche al domicilio dell’uomo recuperando altri 60 grammi  di marijuana suddivisi in dosi e materiale per il confezionamento. Tra i denunciati del week end, J. D. P. 22enne Pescarese, accusato di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di un controllo è stato sorpreso a cedere 0,5 grammi di cocaina ad una 33enne di Francavilla al Mare (Ch) segnalata alla prefettura per uso di sostanze stupefacenti.  V. F. 57enne originario di Foggia accusatodi spaccio di sostanze stupefacenti. Sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, nel corso di un normale controllo, a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 1 grammo di eroina e di alcuni flaconi di metadone non prescritti dal medico e materiale per il confezionamento di dosi. G. K. ucraino 36enne dovrà rispondere di furto aggravato e porto illegali di armi o oggetti atti ad offendere. Il giovane è stato sorpreso mentre rubava alcolici per 50 euro da un Centro Commerciale ìdi Pescara. Perquisito, è stato trovato in possesso di un coltello fuori norma. F.I. 42enne Pescarese, è accusato dir ricettazione e porto illegali di armi o oggetti atti ad offendere, trovato in possesso di generi alimentari del valore complessivo di 100 euro rubati ad una ditta di Guardiagrele (Ch) e di un taglierino illegale. R.D.Z. 33enne residente di Pineto (Te), già sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza è stato sorpreso mentre transitava sulla Tiburtina Valeria senza alcuna autorizzazione.

mariatrozzi77@gmail.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: