Skip to content

Accordo tra il Comune di Prezza e i licei sulmonesi per un Malmozzetto al Top

Sulmona (Aq). Sarà siglato mercoledì l’accordo tra il Comune di Prezza e i licei Classico, delle Scienze umane e Artistico per sostenere e migliorare ulteriormente la rappresentazione della battaglia del Malmozzetto. Per raggiungere l’obiettivo, il sindaco di Prezza, Marianna Scoccia, ha ricevuto sostegno dai licei grazie anche alla collaborazione della dirigente Caterina Fantauzzi, dei docenti e degli alunni che lavorano al progetto.

Aggiornamento

Unire le forze perché la manifestazione che si è svolta a Prezza, lo scorso anno il 5 e 6 agosto, passo dopo passo, cresca al punto da rendere ancora più appassionanti e aderenti all’epoca le vicende del nobile Ugo Malmozzetto, guerriero normanno che spadroneggiava sul territorio dell’area peligna e fu sconfitto, con astuzia, dal Conte di Prezza. L’obbiettivo è anche quello di attirare turisti e nuovi investimenti per la cultura in valle Peligna. I figuranti del grazioso Comune Peligno hanno sfilato quest’anno anche al favoloso corteo della Giostra cavalleresca di Sulmona e il successo della rappresentazione della battaglia di Malmozzetto, ha portato a grandiose novità. In primis un rinnovato e ulteriore impegno per la comunità prezzana volto a rendere grande la rievocazione storica. Così mercoledì alle ore 11 presso il Polo liceale Ovidio – Liceo artistico Gentile Mazara in via Silvestro Di Giacomo prenderà forma l’accordo grazie alla disponibilità della dirigente del Polo scolastico umanistico, Caterina Fantauzzi. Dunque nuovo look per la rappresentazione teatrale, più patos e maggiore aderenza alla storia e all’epoca per le vicende che raccontano la storia del Malmozzetto, attraverso questa nuova collaborazione abiti e attrezzature della rappresentazione saranno ad hoc soprattutto per i principali protagonisti della vicenda come la contessa Sansonesca.

mariatrozzi77@gmail.com

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: