Skip to content

Asp 2 Casa Santa: nel Cda entrano Soccorsi e D’Amario

Sulmona (Aq). I nuovi componenti del consiglio di amministrazione dell’Azienda ai servizi alla persona (Asp 2) sono Marcello Soccorsi, ex segretario generale della Comunità montana Peligna e Giovanni D’Amario, biologo. Viene così sanata la dimissione al vertice di 2 consiglieri e del direttore.

Aggiornamento

“Esprimo soddisfazione per l’ individuazione  – dichiara il sindaco di Sulmona Annamaria Casini – Per non deludere le aspettative dei cittadini in merito al futuro della ex Casa Santa dell’Annunziata, realtà a cui Sulmona e i sulmonesi sono molto legati, abbiamo operato con determinazione e particolare impegno. Ho incontrato il consigliere comunale di Sbic (Sulmona bene in comune) Maurizio Balassone e il portatore d’interesse Consigliere comunale di minoranza Antonio Di Rienzo, per condividere la proposta sulla nomina del nuovo Cda – continua Casini – In questo momento tanto delicato riteniamo giusto condividere la responsabilità nella  gestione di un ente così importante per tutto il territorio, aprendo a proposte autorevoli, anche provenienti da altre forze politiche, al fine di individuare figure rappresentative ed idonee per risollevare le sorti e l’immagine della più antica istituzione della nostra città. Sono molto soddisfatta dell’incontro avuto con i Consiglieri di minoranza Maurizio Balassone e Antonio Di Rienzo poiché insieme abbiamo individuato il miglior percorso possibile per la ex Casa Santa dell’Annunziata e attivato un’utile modalità di confronto affinché i temi fondamentali della città possano essere affrontati in modo unitario con la più ampia partecipazione e condivisione possibile”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: