Pingue, Di Marzio e D’Amico: il Sindaco abbandoni l’idea di dimissioni

Sulmona (Aq). “É proprio quando la prepotenza di un Governo arriva a ledere i diritti democratici e di dignità dei cittadini di un territorio che la figura del Sindaco è essenziale che rimanga saldamente ferma nel suo ruolo di guida della comunità – così 3consiglieri comunali della maggioranza si rivolgono al primo cittadino Annamaria Casini che ieri ha annunciato le dimissioni dopo l’improvvisa e inaspettata autorizzazione della centrale di spinta della Snam.

Deborah D'Amico foto Maria Trozzi Report-age.com 2017
Deborah D’Amico
Fabio Pingue foto Maria Trozzi Report-age.com 2017
Fabio Pingue

“Possiamo comprendere le nobili ragioni  che hanno spinto il Sindaco a realizzare un gesto forte come quello delle dimissioni – condividono i consiglieri Fabio Pingue, Katia Di Marzio e Deborah D’Amico – In momenti delicati come questo è necessario mettere da parte ogni ipotesi di rinuncia e, al contrario, richiamare attorno a sé tutte le forze del territorio, per condurre, senza esitazioni, una battaglia che non può cedere a nessuna prevaricazione. Pertanto il Sindaco abbandoni l’idea delle dimissioni e rimanga guida salda del nostro territorio in questo momento di forte bisogno”.

mariatrozzi77@gmail.com