Skip to content

Rifiuti pericolosi nel Locale Depuratori dell’ospedale di Avezzano posto sotto sequestro

Avezzano (Aq). Nel locale adibito alla depurazione dell’aria, anche per la sala parto, i Carabinieri Forestali di Avezzano hanno trovato dei rifiuti pericolosi. Per questo il locale dell’ospedale di Avezzano è stato sottoposto a sequestro penale preventivo, su disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Foto copertina Carabinieri forestali

Filtri dell’aria usati, batterie esauste e lampadine sarebbero tra i materiali accumulati nel locale in cui è installato l’impianto di depurazione dell’aria delle sale operatorie e parto. La responsabilità della manutenzione dei locali e degli impianti è stata affidata ad una ditta privata e la direzione sanitaria sarebbe estranea ai fatti. Il sospetto trattamento illecito di materiali di scarto riguarda anche lo scarico delle acque di un depuratore installato nella parte Sud del presidio sanitario marsicano. I controlli, eseguiti nei giorni scorsi, sono stati coordinati dal comandante dei Carabinieri forestali dell’Aquila, Antonio Rampini. (fonte) .

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: