Skip to content

Salve 28 tartarughine minacciate d’estinzione e destinate alla vendita

Roseto degli Abruzzi (Te). Oggi la procura della Repubblica del tribunale di Teramo ha convalidato il sequestro di 24 esemplari di tartaruga Testudo hermanni operato nei giorni scorsi dai militari del gruppo Carabinieri Forestale – Nucleo CITES di Pescara, coadiuvati dalla stazione Carabinieri Forestale di Atri (Te). Le testuggini dono state recuperate in un’abitazione di Roseto degli Abruzzi e un cittadino del posto è stato denunciato per detenzione e offerta in vendita di animali protetti dalla Convenzione di Washington sul commercio internazionale delle specie selvatiche minacciate di estinzione – Cites, senza la prescritta documentazione. I militari sono risaliti al responsabile tramite un annuncio pubblicato su un sito di vendite on-line. Il successivo controllo amministrativo ha consentito ai Carabinieri Forestali di trovare nell’orto di casa del venditore, sistemate in recinti per lo svernamento, ben 28 testuggini, del presumibile valore commerciale di 4 mila euro delle quali solo 4 con la certificazione di legale provenienza. È scattato quindi il sequestro di 24 tartarughe ed il proprietario è stato denunciato per detenzione illegale di animali protetti dalla Cites.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: