Incendi monte Morrone, la sera del 30 agosto il fuoco arriva a Colle delle Vacche (Archivio storico)

Sulmona (Aq). Dal 19 agosto e per ben 23 giorni il monte Morrone, nel Parco nazionale della Maiella, brucia. Solo la pioggia riuscirà a fermare, il pomeriggio del 10 settembre, la furia delle fiamme. Le immagini del video sono riferite alla sera del 30 agosto 2017 quando il fuoco raggiunge il rifugio Colle delle Vacche dove la linea tagliafuoco non arresta l’inferno di fuoco. L’ausilio dei Canadair è richiesto persino il 15 settembre, nel tardo pomeriggio di venerdì, quando 2 degli aeromobili spegni incendio, che sganciano 6 mila litri di acqua, sorvolano ancora la valle Peligna perché sulla montagna sacra a Papa Celestino V il forte vento solleva talmente tanta cenere e polvere da mettere in allarme le vedette del presidio che temono la formazione di un nuovo devastante focolaio.

mariatrozzi77@gmail.com