Skip to content

Di nuovo Canadair sul Morrone: l’incubo post incendio

Sulmona (Aq). É sembrato piombare di nuovo nell’incubo, ieri attorno alle ore 19, nell’angoscia appena spenta, nell’incendio soffocato domenica dal maltempo. Fa di nuovo caldo in valle Peligna e le fiamme sulla montagna sono state spente solo grazie alla pioggia abbondante. Quello che Canadair, elicotteri e mezzi a terra, considerando soprattutto gli uomini non hanno potuto fare, lo ha fatto un acquazzone impressionante che domenica pomeriggio ha ingrigito il cielo segnando l’arrivo dell’Autunno e spegnendo un focolaio rognoso, rianimato dal vento su colle delle vacche per una lettiera di carboni ardenti del sottobosco d’alta quota.

Aggiornamento

Canadair monte Morrone ore 19 Foto Maria Trozzi Report-age.com 2017

Canadair monte Morrone ore 19 Foto Trozzi

I Canadair in volo li abbiamo visti tutti ieri nel tardo pomeriggio, di nuovo a sorvolare la valle Peligna e ansia per qualche momento ci ha fatto sentire il cuore in gola, in attesa di verificare cosa fosse accaduto. Proprio ieri che tra le notizie non mancava quella dell’arresto di un incendiario, grazie ai Carabinieri forestali e alla collaborazione di cittadini per bene. Siamo ritornati nel fuoco e di nuovo costretti a  scrutare, punto per punto, tutto il versante occidentale del monte, ritornando col ricordo troppo fresco a certe strazianti immagini dei 20 giorni di fumo e fiamme che hanno devastato, incenerito, abbrustolito, annerito gran parte della montagna Sacra a papa Celestino V facendole cambiare completamente volto e colore. A quanto sembra ieri dopo mezzogiorno, sempre su colle delle Vacche sembra si sia alzato il vento e a qualcuno del presidio dell’area è sembrato che si alzassero delle colonnine di fumo. Nemmeno a dirlo, dopo tutta quella pioggia, una cosa del genere ha messo non poco in agitazione le squadre che hanno avvisato la centrale e il direttore delle operazioni di spegnimento ha subito provveduto a chiedere l’ausilio dei canadair, che però sono stati sentiti e riconosciuti, in alcuni casi visti, solo dopo le ore 18.

mariatrozzi77@gmail.com

1 commento »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: