Skip to content

Consiglio comunale sugli incendi del Morrone convocato per venerdì

Sulmona (Aq). É stato convocato per venerdì, ore 9, il consiglio comunale in seduta straordinaria con unico punto all’ordine del giorno: situazione incendi sul Monte Morrone. Determinazioni. 

Ieri sulla mancata convocazione dell’assise civica straordinaria, chiesta dalla minoranza, é intervenuto anche il vice coordinatore regionale di Forza Italia, Luigi La Civita.  Stamane nella conferenza dei capigruppo è stata fissata la data del consiglio, forse anche nel tentativo di riparare allo sgarbo di palazzo San Francesco. Il presidente del Consiglio comunale, Katia Di Marzio, ha negato il consiglio straordinario chiesto dall’opposizione, da tempo a disposizione per far fronte alla situazione di emergenza venutasi a creare con gli incendi, consiglieri di minoranza pronti a propositivi per superare insieme questo delicato momento. Il consiglio straordinario è stato richiesto dai consiglieri Elisabetta Bianchi, Fabio Ranalli e Maurizio Balassone, per valutare lo stato degli incendi nella valle Peligna con un ordine del giorno elaborato e ricco di iniziative che coinvolgono principalmente la città di Sulmona volte ad ottenere la dischiarazione di stato d’emergenza e per organizzare quanto necessario a ripristinare una situazione di normalità nella prospettiva di mettere in campo interventi utili, necessari a superare l’emergenza e a scongiurarne altre, eventualmente.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: