Incendi Morrone. Ecco l’Erickson: 10 mila litri d’acqua e il lavoro di 2 Canadair. Prime immagini

Sulmona (Aq). Ore 10.20 l’Erickson sorvola i cieli della valle Peligna, diretto su monte Morrone in fiamme da 7 giorni. Dieci mila litri di acqua, l’aeromobile fa il lavoro di 2 Canadair e non solo può attingere acqua ovunque anche nelle vicinanze, l’importante è che al pilota sia garantita una vasca di attingimento e da ieri sono già pronte le coordinate dei luoghi in cui si può ricaricare il mezzo. Ha un’autonomia di volo pari a 6 ore

Aggiornamento

Ericson in azione sul Morrone Foto Maria Trozzi vietata la riproduzione
Erickson in azione Foto Maria Trozzi vietata la riproduzione ®

“Questi incendi si spengono con l’apporto di mezzi aerei – esordisce il comandante delle operazioni – L’Erikson transitato al Corpo nazionale dei Vigili del fuoco è finalmente disponibile. Dà un importante apporto di acqua per intervenire senza rischio di uomini – spiega il comandante delle operazioni Domenico Di Bartolomeo –  Potrebbe essere una soluzione al problema, se non ci sono altri imprevisti, ha delle paratie per diversi getti. Riesce a caricare anche da piccole vasche”. Purtroppo per noi gli incendi di bosco durano parecchio. “Si sta facendo qua a Sulmona un lavoro egregio – sottolinea Di Bartolomeo – Non ci possiamo permettere in questo scenario distrazioni, la situazione è molto molto rischiosa ..è impossibile ed inaccettabile mandare persone che non abbiano alcuna preparazione tecnica e psicofisica .. lì  rischiamo troppo. Se ci sono situazioni per le quali l’aiuto dei volontari non accreditati può essere determinante si chiamano. Per incendi come questo le variabili sono talmente tante da metterci in difficoltà”.

Verso Mezzogiorno l’Erickson andrà a fare pieno di carburante a poi altre 6 ore sul Morrone . Le vasche del depuratore di contrada Pantano garantiscono al mezzo tutta l’acqua di cui ha bisogno, attingerà qui finché il fuoco non sarà domato.

mariatrozzi77@gmail.com

Galleria immagini Maria Trozzi

Diritti riservati vietata la riproduzione senza autorizzazione