Skip to content

San Panfilo vince il Palio della XXIII Giostra Cavalleresca di Sulmona

Sulmona (Aq). Vince San Panfilo con il cavaliere Luca Innocenzi che con 3 botte, 8 punti, 28 secondi e 90 decimi conquista il Palio dedicato quest’anno al patrono della città di Sulmona. Il borgo era da 20 anni a digiuno di vittorie, esattamente dal 1997 e si aggiudica la vittoria della giostra di Sulmona nell’anno del Bimillenario ovidiano.

Luca Innocenzi sfida finale

Paolo Alessandroni Foto Maria Trozzi Report-age.com 2017

Paolo Alessandroni

Innocenzi ha avuto la meglio nella sfida finale contro un temuto avversario, Diego Cipiccia, in passato cavaliere proprio del borgo vittorioso di questa XXIII edizione, oggi in corsa per il sestiere porta Bonomini (2 botte, 6 punti e 29 secondi e 78 decimi). Nella doppia sfida alla semifinale arrivano i sestieri Porta Japasseri e Bonomini e i borghi Pacentrano e San Panfilo.  Il capitano del borgo vincente, Paolo Alessandorni, ha creduto sin dall’inizio al sogno, in primis perché il borgo San Panfilo si è imposto nella prima giornata di competizione e, nel primo pomeriggio di oggi, durante le eliminatorie ha battuto il sestiere di Porta Bonomini, perdendo però la seconda sfida con il Borgo di Santa Maria della Tomba. “Sono emozionato e felice del palio riconquistato dopo 20 anni – ha dichiarato Luca Innocenzi – ho disputato la Giostra di Sulmona, un grande spettacolo, vivendo queste giornate accanto a fantastici ragazzi”. Prossima fine settimana si disputerà, anche in notturna sabato, la Giostra Cavalleresca d’Europa.

 

Una ventata di Cucinotta e un soffio caldo le scopre le gambe

Galleria immagini di Maria Trozzi

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: