Skip to content

Spegnimento incendi. Al volontariato i fuoristrada antincendio della Forestale

La giunta regionale ha potenziato le attività di spegnimento incendi delle organizzazioni di volontariato di Protezione civile assegnando i mezzi dotati di moduli antincendio, già nella disponibilità della Forestale e dunque regionali, alle associazioni in comodato d’uso gratuito. 

Si tratta di 4 fuoristrada Land rover tipo defender, dotati di modulo antincendio boschivo, già appartenenti al Corpo forestale dello Stato, per ciascun territorio provinciale, attribuite secondo le graduatorie di operatività delle organizzazioni di volontariato. I mezzi verranno assegnati  all’Avpc di Fontecchio (Aq), al gruppo comunale di Vasto (Ch), alla Modavi di Spoltore (Pe),  all’associazione nazionale Alpini (Ana), da destinare a 1 dei distaccamenti montani presenti nella provincia di Teramo. “Con l’assorbimento del Corpo forestale nell’Arma dei Carabinieri e il contestuale trasferimento delle competenze in materia di lotta attiva contro gli incendi boschivi al Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco ci siamo trovati di fronte ad una situazione nuova che abbiamo dovuto fronteggiare rafforzando le attività delle organizzazioni di volontariato – ha commentato il sottosegretario regionale Mario Mazzocca – Stiamo, inoltre, reperendo ulteriori mezzi antincendio che, non appena completate le procedure, al più presto saranno consegnati ad altre organizzazioni con le stesse modalità”.

mariatrozzi77@gmail.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: