Incendio a Forca Caruso, ora, sul versante marsicano

Collarmele (Aq). In sequenza 2 immagini dell’incendio che si sta consumando in questo momento (ore 19) a Forca Caruso. Pochi i soccorsi, l’accorpamento della Forestale all’Arma dei Carabinieri si fa sempre più sentire tra gli Appennini abruzzesi che in questi giorni ‘fumano’ e stanno diventando proprio un inferno. 

Aggiornamento

Immagini di A. B.

 

I prati pascoli bruciano e l’unica fortuna è che le fiamme non hanno messo a rischio il rimboschimento di Pino nero, ma un ettaro di superficie è già incenerito. Il versante è quello marsicano, l’unico fronte del fuoco si sviluppa verso la Marsica, le alture sono quelle dei Comuni di Collarmele e Pescina, nell’aquilano. Per contenere l’incendio e i danni basterebbe poco, un elicottero magari. Le fiamme scendono lentamente a valle anche perché fortunatamente c’è pochissimo vento oggi. Peccato che manchino i volontari impegnati su altri fronti per spegnere altri incendi. Difficile raggiungere l’area con i mezzi a terra.

mariatrozzi77@gmail.com