Skip to content

Consiglio Regionale. Risoluzione su percorso, nel cratere, del Metanodotto Snam. A Sulmona chiesta conferenza Capigruppo

Sulmona (Aq). É una Risoluzione quella che il consigliere regionale, Pierpaolo Pietrucci, presenterà il 6 giugno in consiglio regionale per affrontare, probabilmente, la questione sicurezza del percorso del metanodotto Snam sui Comuni dei crateri sismici del Centro Italia, si tratta del famigerato Rete adriatica. Prevarrà sugli interessi economici il Principio di precauzione per la condotta che affonderà, a circa 5 metri di profondità, nelle aree tra le più colpite dei terremoti del 6 aprile 2009, del 24 agosto e 30 ottobre 2016 e del 18 gennaio scorso?  

Pierpaolo Pietrucci

Pierpaolo Pietrucci

La delicata questione del metanodotto Snam, da tempo sotto silenzio, grazie al presidente della commissione regionale ambiente e territorio, Pietrucci, torna in consiglio regionale. Ieri, il capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale a Sulmona, Elisabetta Bianchi, ha provveduto a richiedere alla presidente del consiglio, Katia Di Marzio, la urgente convocazione della conferenza dei capigruppo per discutere, in vista della seduta del consiglio regionale di martedì, gli argomenti riguardanti la centrale di spinta, che la multinazionale progetta di costruire proprio in località Case Pente di Sulmona, e del metanodotto Rete adriatica. Altra importante ragione della richiesta della conferenza dei Capigruppo è data dalla necessità di trattare del caso dell’ Istituto De Nino Morandi. In merito a quest’ultimo problema, proprio domani, il comitato De Nino Morandi comunicherà i più recenti sviluppi della vicenda dell’Istituto per geometri e ragionieri chiuso da 3 anni con gli studenti trasferiti all’Iti, istituto industriale di Pratola Peligna (Aq).

Consiglio Regionale del 6 giugno 2017

Ordine del giorno

Approvazione processo verbale seduta del 4.5.2017;

Interrogazione a r.o. n. 65 a firma del consigliere Pettinari: Linea Adriatica Bologna – Lecce – Km 354+450 c.a. – Installazione barriere antirumore nel Comune di Pescara altezza Via Luigi Antonelli, 26, ex Legge 26 ottobre 1995, n. 447;

Interrogazione a r.o. n. 66 a firma del consigliere Paolini: Formazione in materia di sicurezza e tutela della salute sui luoghi di lavoro;

Interpellanza n. 124 a firma del consigliere Pettinari recante: Avviso per il conferimento di incarichi dirigenziali della Giunta regionale, approvato con deliberazione di Giunta regionale 28 luglio 2015, n. 650;

Interpellanza n. 196 a firma del consigliere Febbo recante: ABRUZZO EXPO 2015.

 

Interpellanza n. 198 a firma del consigliere Bracco recante: Richiesta potenziamento Servizio 118;

 

Interpellanza n. 204 a firma del consigliere D’Ignazio recante: Mancato recepimento art. 6 ter, legge 225/2016, legge di conversione del decreto legge 22 ottobre 2016, n. 193 recante: Disposizioni urgenti in materia fiscale e per il finanziamento di esigenze indifferibili;

1)

Progetto di legge n. 383/2017: Disposizioni finanziarie in materia di Soccorso Alpino e Speleologico;

2)

P.A. n. 75/2017: Deliberazione di Consiglio regionale n. 51/10 del 16.12.2015 – Piano di Tutela delle Acque – integrazioni e modifiche;

3)

P.A. n. 78/2017: ATER di Pescara – Autorizzazione programma di utilizzo proventi derivanti dall’alienazione di alloggi ERP alla data del 31.12.2016 e dei residui delle precedenti annualità 2014 e 2015;

4)

P.A. n. 79/2017: ATER di L’Aquila – Autorizzazione programma di utilizzo proventi dell’alienazione di alloggi ERP annualità 2017;

5)

P.A. n. 80/2017: Approvazione del Piano di Assetto Naturalistico della Riserva Naturale Regionale Guidata “Sorgenti del Vera”, nel territorio del Comune dell’Aquila;

6)

Elezione componenti della Commissione regionale per la realizzazione delle pari opportunità e della parità giuridica e sostanziale tra donne e uomini;

7)

Elezione di un componente del Collegio regionale per le Garanzie Statutarie, ai sensi della L.R. 11.12.2007, n. 42 “Istituzione e disciplina del Collegio regionale per le garanzie statutarie”;

8)

Elezione del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale.

Risoluzioni iscritte ai sensi dell’art. 158, comma 4, del Regolamento interno:

 

Risoluzione a firma dei consiglieri Marcozzi, Mercante, Pettinari e Ranieri recante: Istituzione di una giornata della memoria atta a commemorare i meridionali morti in occasione dell’unificazione italiana;

 

Risoluzione a firma dei consiglieri Iampieri e Febbo recante: Tutela dei magistrati onorari;

 

Risoluzione a firma del consigliere Olivieri recante: Pubblicazione elenco avviso Pubblico Housing sociale;

 

Risoluzione a firma del consigliere Pietrucci recante: Percorso Metanodotto SNAM sui Comuni dei Crateri Sismici Centro Italia;

 

Risoluzione a firma del consigliere Mazzocca recante: Piano delle Aree;

 

Risoluzione a firma del consigliere Febbo recante: L.R. 32/2015 – Trasferimento funzioni in materia di energia, comprese le funzioni di controllo degli impianti termici;

 

Risoluzione a firma del consigliere Smargiassi recante: Decreto di soppressione reparti di Polizia stradale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: