L’impegno è di approvare, entro l’Estate, il ddl sul bimillenario di Ovidio

Sulmona (Aq). Entro l’Estate potremmo avere la legge sul Bimillnario Ovidiano. Stefania Pezzopane, senatrice del Partito Democratico, promette di sollecitare l’approvazione del disegno di legge, frutto dell’unificazione di 2 proposte, per finanziare le celebrazioni del poeta latino sulmonese nel bimillenario della morte. 

Da milioni di euro a poche migliaia di euro, le aspettative erano tante per gli stanziamenti richiesti nei precedenti elaborati legislativi, comunque sempre meglio di niente. “Sono molto lieta di comunicare che il presidente del senato, Pietro Grasso, ha appena informato il Senato della calendarizzazione nel mese di giugno del ddl per il bimillenario di Ovidio – dichiara Pezzopne – Il disegno di legge già approvato in commissione e frutto di un bel lavoro di squadra con il governo, il ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, e il sottosegretario Antimo Cesaro, è un testo sintesi di 2 proposte di legge tra cui la proposta di legge a mia prima firma e sottoscritta tra gli altri da Giorgio Napolitano e Sergio Zavoli. Sono molto felice ed ora continuerò a sollecitare perché si faccia presto ed entro l’Estate sia definitivamente approvata da entrambi i rami del Parlamento. Proseguiamo il cammino, passo dopo passo – conclude la parlamentare abruzzese – Il disegno di legge istituisce il 2017 come Anno Ovidiano e inaugura un biennio dedicato alla celebrazione del bimillenario della morte del grande poeta latino, promuovendo progetti di ricerca, itinerari turistico-culturali e altre iniziative legate alla sua figura”.

mariatrozzi77@gmail.com