Skip to content

Arrestato e denunciato per spaccio di cocaina e crack

Avezzano (Aq). Ieri  pomeriggio la Polizia ha arrestato in flagranza di reato un giovane  avezzanese, con pregiudizi di polizia, per spaccio di sostanze stupefacenti (cocaina e crak). 

Le indagini svolte dalla Squadra anticrimine del Commissariato di Avezzano hanno rilevato che l’uomo spacciava in casa, da una finestra situata al piano terra, sul lato posteriore dell’edificio. Così riforniva i clienti tossicodipendenti. Con la perquisizione domiciliare sono stati trovati 12 grammi di cocaina, della sostanza da taglio, un  bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle singole dosi e infine oltre 600 euro in banconote di piccolo taglio. Nell’abitazione c’era un proiettile e della refurtiva: un orologio a pendolo scomparso dai locali dei servizi sociali del Comune di Avezzano il 30 aprile,  già restituito, alcuni televisori sequestrati per accertarne la provenienza. L’uomo è stato denunciato, in stato di libertà, anche per ricettazione e per le pregresse cessioni di sostanza stupefacente a vari assuntori, segnalati alla competente Prefettura. L’avezzanese è stato ristretto nella Casa circondariale San Nicola di Avezzano.

o

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: