Skip to content

Controlli dei Carabinieri in centro a Pescara, chiuso un bar

Pescara. Questa mattina i militari della stazione Carabinieri di Pescara Scalo hanno notificato l’ordinanza, emessa dal Questore di Pescara, Francesco Misiti, con cui è stata disposta la sospensione, per la durata di 7 giorni, della licenza di somministrazione di alimenti e bevande del bar caffetteria Europea in corso Vittorio Emanuele. 

Il provvedimento nasce da una serie di controlli, ripetuti, dei militari dell’Arma ed in particolare il 29 aprile. Quella sera all’interno del bar sono stati identificati numerosi avventori, in prevalenza stranieri, gravati in gran parte da numerosi precedenti penali per reati in materi di stupefacenti e contro il patrimonio (furti) che sono soliti ritrovarsi e stazionare in quel locale pubblico, quasi un punto di riferimento. Nel corso dell’attività è stato inoltre rinvenuto e sequestrato dell’hashish. “L’attività condotta in collaborazione con i Carabinieri del Nucleo antisofisticazione e sanità di Pescara è il risultato dell’intensificazione dei servizi di controllo che l’Arma dei Carabinieri sta svolgendo sul centro della città, controlli mirati alla repressione dei reati ma soprattutto alla loro prevenzione” dichiara il maggiore Claudio Scarponi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: