Skip to content

Mensa della Polizia Penitenziaria, la ditta è cambiata, ma i problemi restano a Lanciano

Lanciano (Ch). Sembravano risolti con l’arrivo della nuova ditta e invece ci sono ancora tanti problemi per la mensa degli agenti nella Casa circondariale di Lanciano. Dopo un’infinita serie di criticità registrate con la vecchia gestione si è giunti alla sostituzione nell’appalto del servizio Mos e con la nuova ditta, già dai primi giorni di servizio, si sono registrate problematiche tali da rendere indispensabile l’intervento delle organizzazioni sindacali che chiedono un immediato intervento all’amministrazione penitenziaria per ripristinare il servizio, unico pasto che i poliziotti possono consumare durante i massacranti turni di lavoro.

Settimana di passione in tutti i sensi quella trascorsa per il personale di polizia peniteniziaria in servizio a villa Stanazzo che non ha potuto fruire del servizio mensa per inadempienze attribuite alla nuova ditta. “A causa della mancanza di posate, frutta, pasta, carne e quanto necessario  per una corretta preparazione dei pasti il servizio, saltuario, è stato garantito con  l’auto-approvvigionamento delle dipendenti della mensa che pur di farci mangiare hanno dovuto anticipare, pagando di tasca loro, alcuni prodotti – Oggi la chiusura totale del servizio per mancanza totale di generi alimentari,  scrivono i sindacati  – una mancanza talmente incisiva che nemmeno un piccolo scarico avvenuto nella tarda mattinata ha potuto colmare il vuoto cosmico dei frigoriferi della mensa. Auspichiamo che il  provveditore e del  direttore dell’istituto provvedano ad un intervento risolutore che obblighi la nuova ditta ad attenersi al contratto siglato con l’amministrazione penitenziaria e al rispetto dei lavoratori della Casa circondariale di Lanciano, teniamo a ricordare che la nuova ditta ha cominciato solo dal 1° aprile a gestire il servizio mensa e siamo già scesi ad un livello talmente basso della qualità da rasentare l’assurdo” concludono Uil  (Di Giovanni), Sappe (Di Campli) , Osapp ( Lagravinese), Cnpp (Antonini).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: