Skip to content

Operazione Antidroga, 12 nei guai tra val Pescara, valle Peligna e Marsica

Popoli (Pe). Dalle prime luci dell’alba, nelle provincie di Pescara, L’Aquila e Teramo, i Carabinieri della Compagnia di Popoli stanno dando esecuzione a 12 misure cautelari. 

I provvedimenti sono disposti dal giudice per le indagini preliminari del tribunale dell’Aquila su richiesta della Direzione distrettuale antimafia (Dda), nei confronti degli appartenenti ad un’organizzazione dedita al traffico di sostanze stupefacenti, operante prevalentemente nei comuni di Popoli (Pe), Pratola Peligna (Aq), Avezzano (Aq) e Sulmona (Aq). A smantellare l’organizzazione circa 70 Carabinieri e le unità eliportate e cinofile impegnati nell’operazione Kanun, guidati dal Ten. Col. Gaetano La Rocca, a capo del Reparto operativo del Comando provinciale Carabinieri di Pescara. L’indagine è diretta dal pubblico ministero, Stefano Gallo, ed è partita dall’arresto per spaccio di eroina di un popolese che i Carabinieri di Popoli hanno trovato in possesso di 40 grammi di droga. Dagli accertamenti successivi è emerso che l’italiano era collegato ad un 43 enne albanese, residente a Popoli, indagato per traffico di sostanze stupefacenti. Dalle intercettazioni risulterebbe che il gruppo codificava le comunicazioni necessarie a definire quantitativi e merce dell’attività di spaccio: “Un buon caffè .. il pacco marrone con la gomma interna .. un pacchetto di sigarette ..una birra”. Non sarebbero mancate intimidazioni e minacce nei confronti di chi non pagava lo stupefacente acquistato. Oltre al sequestro di droga i militari hanno recuperato una pistola, delle manette e dei grimaldelli.

Finiscono agli arresti in carcere albanesi residenti a Pratola Peligna (Aq) tra questi 2 donne: Festim Osmani, Mondi Ramilli,  Adelina Stefanescu, Ornella Osmani, Ecuran Caca. Sempre in carcere finiscono Jezim Suleimani residente a Popoli (Pe) e Senad Meliqi di Avezzano (Aq). Il Gip ha disposto gli arresti domiciliari per Ardian Kurti, mentre hanno l’obbligo di dimora nel comune di residenza, cioè Pratola, Jurgen Gjevergei, Ioana Lacramioara, Zanfi Roju, Vincenzo Zimei e Leonard Peqini.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: