Skip to content

Immobile Asl e Pettinari. Marcozzi: “D’Alfonso smetta di ingolfare i Tribunali”

“Il presidente della Regione, Luciano D’Alfondo, balzato la settimana scorsa agli onori della cronaca per indagini di corruzione, turbativa d’asta e abuso d’ufficio, vorrebbe farci credere che sia colpa di Domenico Pettinari (M5S) se la sua immagine pubblica è, in qualche modo, compromessa” scrive il consigliere regionale, Sara Marcozzi. 

“La colpa di Pettinari sarebbe stata quella di rivolgersi al presidente di regione, nonché commissario ad acta della sanità abruzzese, dicendo che egli aveva responsabilità politiche sull’acquisto di un immobile sovrastimato da parte dell’Azienda sanitaria locale – aggiunge Marcozzi – Molto umilmente, ritengo la causa intentata dal presidente D’Alfonso nei confronti di Domenico infondata e temeraria. Sempre molto umilmente mi permetto di suggerire al presidente D’Alfonso di rispondere puntualmente alle interpellanze e interrogazioni che gli vengono rivolte in consiglio regionale e di smetterla di ingolfare i tribunali”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: