Skip to content

In manette ladro di merendine già beccato nel pomeriggio a rubare vestiti

Pescara. Furto aggravato è l’accusa di cui dovrà rispondere Marian Ionita Ionut, 20enne romeno, pluri pregiudicato per reati contro il patrimonio beccato a rubare merendine ieri sera e intento a sottrarre vestiti in un negozio nel pomeriggio. 

Carabinieri contravvenzione Report-age.com 2017Scatta l’intervento dei Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di pescara nell’istituto paritario Mecenate in via del Circuito perchè l’allarme anti intrusione è in funzione. All’interno dell’edificio i militari dell’Arma bloccano tutte le vie di fuga e sorprendono il ladro intento a scassinare 2 distributori di merendine con un piede di porco e un cacciavite. Preso alla sprovvista il romeno tenta la fuga, invano. Viene bloccato dai Carabinieri in pochi attimi. Orette agitate per il 20enne che nella stessa giornata è già stato fermato dai carabinieri. I militari si erano già imbattuti nel ladro provetto già nel pomeriggio, sorpreso a  rubare all’interno di un negozio di un centro commerciale. Nel mirino del giovane capi di abbigliamento e gadget dell’esercizio. Trascorrerà le prossime ore nella camera di sicurezza del Comando provinciale in attesa del rito direttissimo che si terrà domani mattina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: