Telefona ai Carabinieri: ‘Voglio farla finita’ trovato nella notte

Sulmona (Aq). È stato trovato in buone condizioni ieri attorno alla mezzanotte il 54enne di Raiano intenzionato a togliersi la vitA. L’uomo è originario della Polonia, non ha moglie e figli, vive con la madre e il fratello a Raiano, paese di origine del padre che ha sposato una donna polacca, la madre del 54enne, trasferendosi per un certo periodo in Polonia.

Vigili del fuoco foto Trozzi Report-age,.com 2017Ad ascoltare la disperata richiesta d’aiuto dell’uomo sono stati i Carabinieri del Comando Compagnia di Sulmona che, come sempre, hanno verificato puntualmente la richiesta d’intervento riconoscendone una particolare attendibilità. Sulle tracce del 54enne si sono messi i militari dell’Arma, gli agenti di polizia e i vigili del fuoco di Sulmona e Castel di Sangro, in ausilio anche un elicottero decollato dall’Aquila. Dal primo pomeriggio sono partite le ricerche. In breve, ieri mattina l’uomo ha raggiunto il Centro di igiene mentale, in via dell’artigianato, per parlare con il medico che lo ha in cura. Purtroppo lo psicologo aveva il turno pomeridiano. A quel punto l’uomo si è allontanato e ha perso il senso di orientamento, è entrato in crisi e non è riuscito ad avere il controllo della situazione. Lo hanno cercato per mari e per monti. Fortunatamente, verso la mezzanotte è stato trovato a pochi metri dall’ospedale, in un parcheggio. Anche se in stato confusionale e un po’ infreddolito, l’uomo, raianese d’adozione, è in buona salute e non è stato necessario un ricovero nel presidio ospedaliero di viale Mazzini.

mariatrozzi77@gmail.com