Skip to content

Badante trovato morto riverso nel letto

Sulmona (Aq). Un 56enne è stato trovato morto, riverso nel letto della casa in cui viveva per accudire un aziano in questi giorni però ricoverato in ospedale.

Si tratta di un uomo di nazionalità ucraina che lavorava da badante e viveva in casa dell’assistito in viale Stazione Introdacqua. L’uomo potrebbe avere avuto un malore improvviso. Il corpo è stato scoperto dal figlio dell’anziano che ha telefonato ripetutamente a casa del padre, ma non ricevendo risposta si è recato nell’abitazione paterna. Lì ha trovato l’uomo senza vita. Sono stati avvertiti i Carabinieri e il servizio di soccorso 118 e non si è potuto fare altro che constatare il decesso. Sulla vicenda è stato aperto un fascicolo, dai primi rilievi sembrerebbe che non ci siano altre persone coinvolte nella morte. Si attende solo la ricognizione del medico legale per sciogliere i pochi dubbi e riconsegnare la salma ai familiari per la celebrazione dei funerali.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: