Skip to content

Blitz a Rancitelli: altre armi e munizioni, così come 20 giorni fa

Pescara. Blitz al Ferro di cavallo, ieri mattina in via Tavo del quartiere Rancitelli, nelle case popolari Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile hanno trovato armi e munizione, così come nei controlli della stessa area eseguiti alcuni giorni fa.

Aggiornamento

Rancitelli armi e munizioni Report-age.com 2016Rancitelli armi e munizioni Report-age.com 2016Per l’esattezza 20 giorni fa le ispezioni dei militari dell’Arma si sono concentrate al civico 177 dove sono state trovate armi e munizioni nascoste nel vano ascensore, ieri, i militari dell’Arma hanno trovato altrettanto. Ispezioni e perquisizioni hanno interessato anche questa volta gli spazi comuni delle palazzine popolari particolarmente sensibili dal punto di vista dell’ordine e  della sicurezza pubblica.Controllate tutte le rampe di scale fino al sottotetto e sono state ben 2 le perquisizioni domiciliari, senza risultati, alla ricerca di droga e armi. Questa volta al numero civico 171 l’attività è stata estesa anche agli ascensori con l’aiuto dei vigili del Fuoco, che hanno forzato le porte scorrevoli e bloccato il meccanismo di discesa, i carabinieri sono riusciti a recuperare, sulla cabina, una pistola marca gabilondos 6,35 con serbatoio vuoto e matricola abrasa, un fucile calibro 20 marca Uoehler blitz, matricola o488, non censito in banca dati e 10 cartucce calibro 20.  Le armi rinvenute e sequestrate verranno inviate al Ris di Roma per l’esame delle impronte digitali, delle tracce di materiale organico per l’estrapolazione del DNna e le prove balistiche finalizzate ad accertare se le armi in questione abbiano sparato e quando. I militari, che stanno lavorando in modo serrato per individuare chi e perché abbia nascosto queste armi perfettamente funzionanti e utilizzabili, sono già sulle tracce del colpevole.

mariatrozzi77@gmail.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: