Skip to content

Centrale e gasdotto Snam. Senatori Idv: “Si predisponga un diverso tracciato per il gasdotto”

Pescara. “La tutela dei cittadini e dei territori prima di tutto” i senatori dell’Italia dei valori (Idv) Alessandra Bencini, Francesco Molinari e Maurizio Romani, a favore del principio di precauzione, fanno proprie le preoccupazioni dei comitati dei territori coinvolti dal sisma e chiedono di dare applicazione alla risoluzione della commissione ambiente della Camera che nel 2011, sul progetto del Rete adriatica, disponeva un tavolo per trovare una soluzione alternativa al tracciato del metanodotto che con la centrale di spinta, a Sulmona, attraversa aree a massimo rischio simico in zona 1.

Archivio

centrale-di-spinta-e-faglia-del-morrone-con-scorrimento-verso-la-piana-tas-terrazza-in-altitudine-di-sulmona-report-age-com-2016Il riferimento è alla realizzazione del gasdotto Rete adriatica progettato da Snam nei territori recentemente colpiti dal sisma. “Torniamo ad invocare le ragioni del buon senso – dicono – Sembra, infatti, del tutto inopportuno procedere con un’opera che impatterebbe territori che vanno da Sulmona a Foligno, passando per L’Aquila, Norcia e Visso, aree già gravemente sconvolte dai recenti terremoti.  L’articolo comparso oggi su Il Fatto quotidiano conferma quanto avevamo già segnalato in termini di vulnerabilità del tracciato predisposto da Snam – spiegano i senatori Idv – nonostante le rassicurazioni dell’azienda di infrastrutture di gas naturale. Ricordiamo, peraltro, che la Risoluzione del 2011 votata in commissione ambiente della Camera impegnava il governo a disporre la modifica del tracciato, escludendo la fascia appenninica a causa dell’elevato rischio sismico. Apprendiamo, inoltre oggi, che negli ultimi 9 mesi, l’utile della Snam è in calo, perdite che non si possono ripianare sulla pelle dei cittadini – concludono i 3 senatori Idv – Auspichiamo, dunque, si evitino inutili accanimenti su quei territori già duramente provati e si predisponga un diverso tracciato per il gasdotto”.

Archivio

Delrio per prevenzione sismica a Sulmona: progetto centrale Snam su faglia Morrone non è sua competenza

Faglia Morrone. Prevenzione sismica, ma non per la centrale di spinta e il metanodotto Snam

Articolo de Il Fatto Quotidiano

Articolo su Snam de Il fatto quotidiano Report-age.com 2016

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: