Cocaina in auto: arrestati 2 aquilani

L’Aquila. I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile dell’Aquila arrestano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti 2 giovani aquilani B. R. 39enne e C. P. 43enne.

Carabinieri 2 arresti per cocainaPeriferia a notte fonda, la provinciale 38 bis  semideserta, la pattugliare dei militari dell’Arma è operativa, sta controllando tutto il circondario del Comune di Ocre (Aq), teatro di diversi furti in abitazione. I carabinieri fermano un’auto sospetta, una Opel corsa di colore grigio, in marcia sulla provinciale Vestina verso l’Aquila. All’atto del controllo i 2 occupanti, il 43enne alla guida del mezzo e B. R. al suo fianco, manifestano subito uno strano nervosismo e un atteggiamento fortemente sospetto. Il 39enne alla vista dei militari tenta invano di occultare sotto il suo sedile un involucro in cellophane che risulta contenere 55 grammi di stupefacente, cocaina. Il conducente viene subito bloccato per evitare la fuga e per la coppia scattano le manette.