Introdacqua: l’orso colpisce ancora nella notte

Introdacqua (Aq). Due allevamenti ad Introdacqua sono finiti, questa notte, nel mirino dell’orso ora sazio e satollo.

Foto per gentile concessio di Filippo Carassai

Raggiunta via Di Mezzo, forse attorno alle ore 5, il plantigrado ha accartocciato la rete di un pollaio, come fosse carta, e ha fatto fuori 15 galline e 2 papere. Non contendo, ha provato nell’altro ricovero dove però il grande mammifero si è dovuto arrendere davanti la costruzione di cemento. In breve, non ha potuto fare danni, né mangiare alcunché, perché gli animali, polli inclusi, erano stati sistemati nel locale in muratura.  I volontari dell’associazione Dalla parte dell’orso hanno eseguito un sopralluogo appena dopo un’ora dall’incursione del plantigrado. Il presidente del gruppo, Filippo Carassai, sta disponendo il necessario per installare altri recinti elettrificati nell’area in cui l’orso ha trovato una deliziosa strada da percorrere in questo periodo di iperfagia, aumento della senzazione di fame e appetito. Le protezioni in metallo serviranno a tenere lontano l’animale, così come accade nell’Alto Gizio.

mariatrozzi77@gmail.com

Immagini Filippo Carassai

Un pensiero riguardo “Introdacqua: l’orso colpisce ancora nella notte

I commenti sono chiusi.