Meningite fulminante, chiesta la vaccinazione gratuita

L’Aquila. Chiesta la vaccinazione gratuita anche in Abruzzo, in Toscana è garantita già da qualche tempo, contro la Meningite fulminante, è stata approvata oggi dalla VI Commissione del Consiglio regionale (Sanità) la Risoluzione presentata dal consigliere regionale Piepaolo Pietrucci.

L’atto impegna il presidente della giunta regionale, Luciano D’Alfonso, e l’assessore alla sanità, Silvio Paolucci, ad attivare tutta la procedura necessaria all’inserimento nel Piano vaccinale regionale, a titolo gratuito, del vaccino contro il Meningococco B (Men B). “Il vantaggio di questo vaccino consiste nella prevenzione della cosiddetta meningite fulminante, particolarmente rischiosa per i bambini – dichiara il consigliere Pietrucci – Il costo della procedura di vaccinazione è di circa 400 euro a bambino, l’assessore Paolucci si sta attivando per il reperimento delle risorse necessarie, circa 1 milione di euro, per renderla gratuita a chi vorrà fruirne”.

mariatrozzi77@gmail.com