Alberi da tagliare e pista ciclabile tra Pineto e Silvi, occorre un confronto per il Wwf

Teramo. Si completa la pista ciclabile e, paradosso, s’impone il taglio degli alberi per un assurdo tutto italiano che svilirà l’immagine di città sostenibili legata da alcuni anni ad amministrazioni come quella di Pineto e Silvi e l’area a terra del Parco marino Torre del Cerrano. 

Pista ciclabile Pineto Report-age.com 2016“Bisogna organizzare un incontro pubblico per illustrare il progetto e raccogliere suggerimenti da parte di cittadini” intervenire il Wwf Teramo con una lettera alle amministrazioni comunali e all’Area marina protetta per salvare i vecchi fusti di questa costa paradisiaca. Un altro tassello si aggiunge alla pista ciclabile, ma come sempre qualcosa va storto per un’opera fondamentale sia dal punto di vista dell’offerta turistica che da quello della mobilità sostenibile in generale. Oltretutto l’area del Parco marino è ricompreso in un Sito di interesse comunitario (Sic) che fa parte della Rete Natura 2000 voluta dai Paesi dell’Unione europea per tutelare e valorizzare la biodiversità del Continente. Nella lettera l’associazione del Panda ha anche chiesto al Comune di Pineto d’illustrare l’intervento di taglio di circa 50 piante lungo il tracciato ferroviario messo in luce in una riunione delle associazioni ambientaliste con l’Area marina Torre di Cerrano. “Sarebbe bene chiarire se non è possibile un’alternativa per la messa in sicurezza e se è stata programmata la ripiantumazione nel rispetto delle distanze. Il Wwf auspica che per la gestione della Pineta si avvii un confronto per la gestione del verde all’occupazione di porzioni della stessa fino al rispetto delle modalità di fruizione durante la stagione balneare.

Il finanziamento della Regione Abruzzo per il progetto Bike to coast è pari a un milione e mezzo di euro per il completamento della pista ciclabile sul litorale di Pineto. I tratti della ciclabile interessano il collegamento tra Villa Fumosa con Pineto  e il collegamento tra Corfù e la Torre di Cerrano. Per il completamento della ciclabile tra Roseto e Silvi sarà di circa 7 milioni di euro  lo stanziamento regionale e sarà realizzato anche un ponte in legno sul Vomano che metterà in cantiere la Provincia.

Un pensiero riguardo “Alberi da tagliare e pista ciclabile tra Pineto e Silvi, occorre un confronto per il Wwf

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.