Consiglio comunale e petizione per la ex casa di riposo destinata ai profughi

Introdacqua (Aq). Sarà convocato un Consiglio comunale straordinario per ribadire la contrarietà all’iniziativa di alloggiare i profughi nella ex casa di riposo di Cantone, frazione di Introdacqua. La cooperativa Argenta che ha la disponibilità della struttura ha fatto richiesta alla Prefettura dell’Aquila per avere dei richiedenti asilo, tra quelli che sbarcano e arrivano in Italia. L’amministrazione ribadirà, nell’assise civica, la contrarietà all’utilizzo dell’immobile per ospitare i migranti.

Foto per gentile concessione di Anna Cascianelli
Foto per gentile concessione di A. C.

Questa sera, nel corso dell’assemblea cittadina convocata dal sindaco Terenzio Di Censo per affrontare l’argomento, è partita una raccolta firme di chi è contrario a destinare la ex residenza per anziani di Cantone di Introdacqua ai migranti. Con gli amministratori locali in testa, si tenta il tutto per tutto per evitare l’arrivo di altri profughi in un’area che non ha prospettive per il futuro, dove la disoccupazione è alle stelle e con strutture e servizi, indispensabili, purtroppo ridotti al lumicino. L’esperienza dei profughi di Sulmona e i problemi affrontati dalla città Peligna, per far posto ai migranti che da maggio ancora non fanno richiesta d’asilo, hanno evidenziato anche in quest’area le gravi lacune e le grosse pecche della disorganizzata accoglienza italiana. E’ di queste ore la notizia che Bruxelles potrebbe aprire una procedura d’infrazione proprio contro il Bel Paese per le mancate identificazioni dei profughi. Dunque, non è possibile trascurare il fattore sicurezza con i tempi che corrono. I cittadini non sono contrari all’accoglienza, ma una volta arrivati, senza sapere da dove e chi sono, tutto peserà sui cittadini mentre qualcuno fa cassa. Dinanzi al fatto compiuto, questa volta, la comunità interviene e gli amministratori rendono partecipi della questione: è un problema di sicurezza, una questione sanitaria. Intanto i locali della struttura di Cantone, ex residenza per anziani, sono stati già ritenuti idonei, dalla Prefettura aquilana, per ospitare dai 30 ai 35 profughi. La richiesta, da un altro punto di vista, viene interpretata come un modo per fare pressione sull’amministrazione comunale così per riattivare la residenza per anziani realizzata su un terreno prima soggetto a vincoli. La casa di riposo fu chiusa per mancanza di autorizzazione comunale, ma è tornato in vigore il vecchio Piano regolatore generale. A detta del primo cittadino, domani stesso si potrebbe far richiesta al Comune dell’autorizzazione necessaria per riavviare la residenza a beneficio della terza età. Per i vertici questo non conta e persino la sicurezza è un problema del territorio che ospita. Il primo cittadino sarà informato dell’arrivo a tempo debito, assicurano dalla prefettura, ma Sulmona insegna che l’annuncio al sindaco è stato dato solo qualche ora prima dell’arrivo in città del gruppo di richiedenti asilo.

Approfondimento

Cantone. I migranti arriveranno, ma non ora. Parola del vice Prefetto 10.12.2015

Altri profughi in valle? Sovranità e Forza Nuova: ‘Basta accoglienza business, prima gli italiani’ 10.12.2015

Profughi anche a Cantone di Introdacqua. Altra richiesta di accoglienza da coop di Sulmona 10.12.2015

 

Donne richiedenti asilo in treno senza biglietto: una morde un poliziotto 15.10.2015

Primo campo profughi Peligno a Prezza con 200 posti: costruttore in difficoltà cede il terreno 23.09.2015

Da Agrigento a Sulmona, 18 profughi in arrivo, Forza Nuova:’basta razzismo verso gli italiani’ 06.05.2015

Una risposta a "Consiglio comunale e petizione per la ex casa di riposo destinata ai profughi"

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.