Prorogata la concessione Edison sul Canale di Sicilia altri 12 pozzi all’orizzonte

Altri 12 pozzi all’orizzonte, sul canale di Sicilia, con la piattaforma satellite Vega b da costruire, l’ampliamento è comunque da sottoporre a procedura di Valutazione di compatibilità ambientale. Il ministero dello sviluppo economico ha appena prorogato la concessione di coltivazione della Edison, della piattaforma madre Vega A la multinazionale possiede il 60%, che gestisce l’impianto sul Canale con Eni, quest’ultima ha una quota di partecipazione all’impresa pari al restante 40%. E’ la più grande piattaforma petrolifera fissa realizzata nell’off-shore italiano.

Fonte foto http://www.gentedimarenews.it/
Fonte Gente di mare news

E’ stata prorogata di altri 10 anni la concessione di coltivazione di idrocarburi liquidi e gassosi a mare contraddistinta dalla sigla C.C6.EO, nel Canale di Sicilia. Esattamente si perforerà sino al 28 dicembre 2022. Nel Buing, il bollettino ministeriale ufficiale degli idrocarburi e delle georisorse, si legge (da pag. 21 in poi) che  il programma lavori consiste nella prosecuzione della coltivazione del campo, Vega a, e nel suo sviluppo Vega b, ancora da realizzare. Continua dunque l’estrazione di idrocarburi dalla esistente piattaforma Vega A attraverso i pozzi già perforati a cui presto si aggiungerà la piattaforma Vega b da collegare a quella madre (Vega a). Nell’impianto petrolifero satellite saranno perforati nuovi pozzi, fino ad un massimo di 12, per ottimizzare il drenaggio delle riserve. Unico neo, la perforazione di nuovi pozzi dalla piattaforma Vega b, anche se prevista nel programma dei lavori, sono ulteriori rispetto a quelli già sottoposti a procedura di Via ed è quindi soggetta a preventiva Valutazione di compatibilità ambientale. Inutile sperare in un miracolo se lo Sblocca Italia continua a dettar legge.

mariatrozzi77@gmail.com

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.