Soccorso un lupacchiotto in difficoltà salvato ad Introdacqua

Introdacqua (Aq). Riempie il cuore avere ogni tanto una buona notizia. Il soccorso ad un lupacchiotto, rimasto impigliato con una zampina ferita, fa onore ai giovani che hanno aiutato la povera bestiola. A raccontare questa formidabile storia, a lieto fine, di rispetto e amore per gli Animali è Massimo Pellegrini che insieme ad alcuni amici della Natura ha salvato l’animale in grande difficoltà, martedì scorso.

LKupo Report-age.com 2015Racconta Massimo Pellegrini: “Non capita tutti i giorni di tornare a casa all’imbrunire e trovare il cane che abbaia nervoso, ma a distanza,  verso “qualcosa”  che non riesco a vedere….mi avvicino e tra i rami a 30 metri da casa intravedo a stento due occhi che ci guardano. È un giovane lupo che non scappa perché, incredibilmente, ha una zampa impigliata in una rete, per fortuna morbida, che in quel tratto di bosco costeggia gli indispensabili fili elettrici anti intrusione per i  cinghiali. Controllo da vicino, anche se l’ animale non è tanto concorde – Pellegrini si avvicina al cucciolo – Verifico, la lesione è superficiale. Chiamo un amico veterinario che mi suggerisce ulteriori consigli e decido di non attendere il suo arrivo non immediato. Taglio un palo robusto a forca e nel frattempo arrivano Filippo Carassai e Fabrizio Caputi. Grazie a loro, non senza difficoltà vista la reazione non proprio “gentile” del lupo, lo blocchiamo ed in pochi minuti taglio il filo di ferro che stringe l’ articolazione tibio-tarsica. Controllo l’assenza di fratture e lesioni profonde. Poi una spruzzata di antibiotico e via, è libero. Claudicante, ma veloce come un razzo ….emozionante !” Davvero è un gesto meraviglioso.

Le immagini formidabili del soccorso al Lupo

 Aggiornamento

Ululati Peligni. La viva voce dei Lupi. Audio esclusivo di Report-age.com 30.11.2015

Una risposta a "Soccorso un lupacchiotto in difficoltà salvato ad Introdacqua"

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.