Peggiora il 50enne morso dai cani, trasferito in una struttura specializzata

Sulmona (Aq). Peggiorano le condizioni del 50enne che a Torrone di Introdacqua, nella casa dove era andato forse per fare dei lavori, è stato aggredito dai 5 cani da combattimento allevati dall’amico, 2 Pitbull, 2 Corso e un Pastore abruzzese.   

Di allontanamento delle bestiole dall’allevatore per ora non se ne parla. Non si riesce davvero a comprendere perché animali così ingestibili, che seminano il terrore dal mese di giugno, restino nella disponibilità del proprietario. Assurdo anche il fatto che, in caso di sequestro, questi cani vengano affidati a chi sino ad ora li ha tenuti. Se si sequestra un fucile, l’arma di un delitto, la si lascia in custodia al proprietario? Incredibile continuare a dichiarare che manca una struttura per accogliere gli animali, dal Canile comunale più volte è stata data piena disponibilità per ospitare questi animali. Nella notte, l’uomo vittima dell’ennesima aggressione dei cani da combattimento, ricoverato al Santissima Annunziata di Sulmona, ha avuto una ricaduta. Forse un attacco di panico, violentissimo, tanto che il 50enne ha cominciato a gridare disperato e a chiedere aiuto, terrorizzato, come se fosse ancora preda delle belve che giovedì scorso l’hanno azzannato su  tutto il corpo provocandogli ferite guaribili in 30 giorni, sono circa 150 i punti di sutura applicati dai medici. Visto il trauma e le complicazioni, per ulteriori controlli e accertamenti il 50enne è stato trasferito all’ospedale San Salvatore dell’Aquila questa mattina con l’ambulanza. I cani restano ancora nella disponibilità del proprietario, anch’egli rimasto ferito nel tentativo di allontanare gli animali dal 50enne, giovedì scorso. Sugli incidenti della scorsa settimana e di giugno scorso indaga la Polizia di Sulmona.

Aggiornamento

Cani da combattimento: il sindaco di Introdacqua scrive alla Procura per allontanarli 11.11.2015

Prime denunce per i cani da combattimento a Torrone di Introdacqua 12.11.2015

Cani da combattimento: il sindaco di Introdacqua scrive alla Procura per allontanarli 11.11.2015

Approfondimento

Prognosi di 30 giorni per l’uomo aggredito dai cani da combattimento, ad Introdacqua è emergenza sicurezza 11.06.2015

Branco di pitbull aggredisce un bimbo a Sulmona 12.06.2015

5 risposte a "Peggiora il 50enne morso dai cani, trasferito in una struttura specializzata"

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.