La Regione approva la legge istitutiva del Parco marino Regionale Trabocchi del chietino

L’Aquila. Approvato dal Consiglio regionale il progetto di legge 150/2015 recante “Istituzione del Parco Naturale Regionale Trabocchi del Chietino e della costa Frentana” reca le firme del Presidente della II Commissione consiliare, Pierpaolo Pietrucci, del sottosegretario alla giunta regionale Mario Mazzocca e del presidente della IV Commissione consiliare Luciano Monticelli. Si istituisce così un Parco marino tra San Vito e Rocca San Giovanni, in provincia di Chieti.

Consiglio regionale No Ombrina Parco marino Report-age.com 2015Si tratta di un atto concreto in vista del 9 novembre quando in una cruciale Conferenza dei servizi il governo deciderà a Roma sul progetto petrolifero Ombrina Mare 2. Il parco marino protetto però non fermerà la cementificazione selvaggia della costa dei trabocchi, magari darà un po’ di filo da torcere alla piattaforma Ombrina, ma  impossibile raggiungere l’obiettivo prefissato dalla legge appena approvata che è quello di  tutelare uno dei tratti più belli della costa Adriatica. Così giustificano l’istituzione del Parco in regione, ponendo il No alle trivellazioni volute dal governo centrale. Per il consigliere Pietrucci “E’ un voto forte, coraggioso e compatto, che delinea in maniera sempre più netta la divergenza di posizioni e di politiche della Regione Abruzzo rispetto alla petrolizzazione della costa Adriatica, come strumento di potenziamento economico, voluta dal Governo Renzi”. Pietrucci spiega che “l’estrazione degli idrocarburi in mare, per giunta in un’area che andrebbe a deturpare una delle risorse turistiche e paesaggistiche più formidabili del nostro Abruzzo, è una via di sviluppo miope e inadeguata. Attraverso l’approvazione di questa legge miriamo anche all’affermazione di un modello di sviluppo che faccia della sostenibilità ambientale un caposaldo incrollabile. Quando si tratta del bene della nostro regione e dei nostri territori, non dobbiamo avere paura a esprimere delle opposizioni forti e chiare ai provvedimenti, da qualsiasi parte essi provengano”.

Aggiornamenti

Il Parco fantasma e il Parco marino in conflitto di competenza  27.12.2015

Approfondimenti

Report Ombrina: 24 anni di estrazioni per un totale di 4 settimane di fabbisogno soddisfatto 04.11.2015

In Commissione l’istituzione del Parco regionale Trabocchi. Apprezzano Wwf e Legambiente 29.10.2015

3 risposte a "La Regione approva la legge istitutiva del Parco marino Regionale Trabocchi del chietino"

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.