Ladri di cioccolatini in Comune questa notte a Molina Aterno

Molina Aterno (Aq). Questa notte i ladri hanno forzato il portone d’ingresso del municipio e sono entrati nel Comune di Molina. Magro il bottino che ammonterebbe a circa 40 euro contanti, presi dalla cassa dell’ufficio dell’economato e dei cioccolatini.

foto Trozzi

I soliti ignoti, in questo caso golosi, si sarebbero introdotti nell’immobile comunale attorno alle ore 3 di oggi, i danni per sostituire le serrature ammonterebbero ad una cinquantina di euro. I malviventi hanno provato a sottrarre la cassaforte, ma non ci sono riusciti. Forse è per questo che poi si sono scatenati. Avrebbero praticamente devastato i locali. Vandali? Criminali? Ladri di spiccioli? Il confine è labile. Un particolare fa sorridere. I ladri hanno persino rubato dei cioccolatini dall’ufficio del sindaco, Luigi Fasciani, riconfermato nelle scorse elezioni amministrative di fine maggio. Indagano i Carabinieri della Stazione di Castelvecchio Subequo (Aq). I furti, in questa località montana, sono quasi all’ordine del giorno. Abitazioni e condomini vengono presi di mira non solo d’estate. E’ stato un anno nero, il 2015 , per Molina. Nemmeno 430 abitanti, ma con i ladri che fanno razzia ovunque. Una raffica di furti tra villini e appartamenti già questa estate aveva esasperato la popolazione. Ieri notte è stato colpito anche il Comune.
Quello che è successo a Molina Aterno e’ grave non tanto per il bottino che i ladri hanno racimolato ma perche’ ad essere stato attaccato e’ lo Stato – dichiara Mauro Nardella, consigliere di maggioranza a Molina, che aggiunge – Il prefetto Francesco Alecci ndr) dovrá dirci come affrontare la situazione visto che ad essere stato violato è stato ciò che più rappresenta la garanzia in termini di inviolabilità. Mentre la gente non sa più a quali santi votarsi, la paura si fa sempre più sentire negli animi delle persone che vivono nel centro subequano. Noi ce la stiamo mettendo davvero tutta, ma senza soldi, mezzi e uomini non si va da nessuna parte. Bilanci risicati, mancanza di pattugliamenti e soprattutto assenza di tutori dell’ordine non fanno ben sperare per il futuro. Molti ci stanno rimettendo dal punto di vista psico-fisico viste le notti insonni passate dalle vittime di tali suprusi. Chi paradossalmente ci sta guadagnando di più non sono i ladri, ma i venditori di allarmi praticamente presi d’assalto da moltissimi abitanti di questo incantevole posto. Come consigliere non posso fare altro che sensibilizzare gli enti sovracomunali, tra i quali l’ufficio territoriale del Governo, affinché si metta finalmente mano a un progetto sulla sicurezza che possa fare di Molina un luogo ideale dove vincere lo stress e non l’ansia”.

mariatrozzi77@gmail.com

Approfondimento

Furti nella scuola di Celano e nel Comune Rocca di Cambio, 3 denunce 16.12.2015

Una risposta a "Ladri di cioccolatini in Comune questa notte a Molina Aterno"

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.