Accoltellamento via Avezzano: Marasco resta in carcere, convalidato l’arresto

Sulmona (Aq). E’ stato convalidato l’arresto di Gianluigi Marasco, l’uomo che la sera del 21 ottobre ha accoltellato, al fianco sinistro, Maurizio Ventresca, detto Veleno, dopo una lite tra i due che condividevano lo stesso appartamento in un condominio di via Avezzano.

Carabinieri Notte Report-age.com 2014

Resta in carcere l’anziano che con un coltello da cucina, lama 11 cm, ha colpito il 45enne di Sulmona proprietario dell’appartamento in cui viveva da pochi giorni, entrambi hanno precedenti penali di non poco conto. E’ stato dunque convalidato l’arresto dell’ex brigatista, accusato ora di tentato omicidio, che ha scontato una trentina di anni di carcere, anche a via Lamaccio, per dei reati commessi tra gli anni ’70 e ’80. L’anziano resta dietro le sbarre su disposizione del giudice del Tribunale di Sulmona che ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, così come chiesto dal pubblico ministero. A fermare l’ex terrorista dopo l’accoltellamento, mercoledì 21 ottobre attorno alle 19.30, sono stati i carabinieri di Sulmona. Un equipaggio dell’Aliquota radiomobile del Comando compagnia di via Sallustio, tempestivamente giunto sul posto, trovò il 73enne nei pressi del condomino in cui aveva accoltellato l’ex amico di galera. Migliorano le condizioni di Ventresca, ricoverato in rianimazione presso l’ospedale di Sulmona, l’uomo ferito al fianco sinistro è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico alla milza e ai reni, è ancora sotto osservazione. C’è ancora molto da chiarire sulle vere ragioni che hanno portato i due a scontrarsi mercoledì sera. I futili motivi all’origine dell’alterco che è poi degenerato non convincono del tutto gli inquirenti che scavano sulle vite e le recenti attività che annodano i destini dei due uomini in rapporto d’affari. mariatrozzi77@gmail.com

Aggiornamenti 

Sulmona 22enne accoltellato su via Carrese questa notte 07.11.2015

Approfondimento

Ex brigatista accoltella coinquilino. Liberato anni fa disse agli agenti: ‘Riprendetemi la mia vita finisce in carcere’ 22.10.2015

Accoltellamento in via Avezzano a Sulmona, i carabinieri arrestano l’aggressore 21.10.2015

3 risposte a "Accoltellamento via Avezzano: Marasco resta in carcere, convalidato l’arresto"

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.