800 semi di marijuana: il pollice verde 60enne già arrestato non risparmia sorprese

Carsoli (Aq). Quasi sulla scia della piantagioni peruviane e colombiane, queste però sarebbero state di marijuana e, seppur leggera, sempre di droga da coltivare si tratta tra le montagne e i boschi della provincia dove comincia a mettere radici questa singolare attività agricola. Sarà che l’aquilano si presta. 

Semi canapa Report-age.com 2015 Semi di Matijuana Nitoglia 800 Report-age,.com 2015Questa volta ad impedire che quasi un migliaio di semi di marijuana potessero dare frutti stupefacenti sono stati i Carabinieri di Carsoli che non hanno trascurato alcun aspetto dell’indagine sul coltivatore romano. Dopo l’arresto della settimana scorsa, il pollice verde 60enne, Alberto Nitoglia, davvero non ha risparmiato sorprese rispetto alle 6 piante di marijuana, oltre 2 metri d’altezza, che aveva in fioritura. L’uomo era stato sorpreso a Oricola mentre asportava alcune foglie dalla sua piantagione personale di droga leggera. Già la sera stessa dell’arresto, dopo la traduzione a Ostia per sottoporlo alla misura dei domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, i militari dell’Arma avevano trovato in casa dell’uomo alcuni grammi di marijuana già essiccata, un bilancino e del materiale per il confezionamento. Pochi giorni dopo, i carabinieri sono risaliti a un’altra casa di Oricola a disposizione del pollice verde pregiudicato, hanno deciso di perquisirla e così hanno trovato 20 grammi di marijuana sparsi per l’intera abitazione. La droga era confezionata in contenitori di fortuna che non lasciano dubbi sulla finalità di spaccio dell’arrestato. Oltre alla droga, i Carabinieri hanno sequestrato circa 800 semi di marijuana. Intanto l’arresto di Nitoglia è stato convalidato. Il giudice del Tribunale di Avezzano ha applicato all’uomo la misura dell’obbligo di dimora nel Comune di Roma, con il divieto di uscire di casa nelle ore notturne, ma alla luce dell’ultimo sequestro la posizione di Nitoglia si complica e potrebbe essere rivalutata.

Approfondimento

Arrestato pollice verde 60enne: coltivava marijuana nei boschi attorno a Oricola 12.10.2015

Provincia dell’Aquila. Coltivatore di marijuana 2.0 12.09.2015

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.