Pregiudicato marocchino arrestato per rapina ad una prostituta nigeriana

Luco dei Marsi (Aq). E’ stato un vero e proprio agguato messo in atto da un 29enne marocchino nella notte ai danni di una prostituta.

Foto Trozzi www.Report-age.com
Foto Trozzi www.Report-age.com

L’extracomunitario l’ha pedinata, nascondendosi nell’oscurità, ha atteso il momento giusto e l’ha sorpresa alle spalle nei pressi del vecchio hotel Italia, dismesso da tempo. Il marocchino l’ha aggredita con l’intento di rubarle la borsa con l’incasso della nottata, ma la giovanissima nigeriana, in Italia da qualche giorno, ha resistito. L’uomo l’ha prima strattonata violentemente per stordirla per poi scagliarsi su di lei gettandola a terra ed è stata raggiunta da ripetuti calci su tutto il corpo. Terrorizzata da quanto le stava accadendo, immobilizzata in terra e sopraffatta dalla violenza dell’uomo, non si è persa d’animo e per richiamare l’attenzione di qualche passante che potesse aiutarla ha cominciato ad urlare. L’invocazione d’aiuto è stata ascoltata dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Avezzano di pattuglia proprio in piazza Matteotti, a pochi metri dalla donna. Il rapinatore alla vista dei militari ha tentato di fuggire sbarazzandosi della borsa sottratta alla signora, finendo poco dopo in un vicolo cieco. Si tratta di M. M. 29enne marocchino, pregiudicato, vecchia conoscenza dei militari dell’Arma e persona già sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di dimora con divieto di uscire dall’abitazione dalle ore 20 alle ore 7. Il 29enne è stato arrestato in flagranza di reato per il reato di rapina e su disposizione del pubblico ministero Roberto Savelli è stato tradotto al San Nicola di Avezzano. mariatrozzi77@gmail.com

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.