Arrestato 19enne coltivatore di Marijuana

Civitella Roveto (Aq). Il primato è ancora dell’imprenditore edile di Pratola Peligna (Aq) che di piantine ne aveva curate più di una trentina, arrestato ieri dai Carabinieri del Nucleo operativo radiomobile, comunque Civitella Roveto si difende bene con il sequestro di una dozzina di piante di marijuana. Dve essere proprio un buon affare coltivare la pianta dalla quale si ricava questa droga leggera se i coltivatori nostrani sono pronti a rischiare tanto, la galera. In manette è finito questa volta un 19enne alle prese con la coltivazione di marijuana in giardino.

Marijuana Civitella Roveto 19 enne Report-age.comI Carabinieri di Civitella Roveto hanno arrestato P. J., diciannovenne residente a Civitella Roveto, per produzione di sostanza stupefacente. Da alcuni giorni i militari dell’Arma avevano notato le piante di marijuana in un appezzamento di terra della frazione Meta di Civitella, apparentemente in stato di abbandono. Gli appostamenti in abiti civili hanno permesso di sorprendere il giovane mentre arrivava con la bicicletta e innaffiava il suo orticello clandestino. Una volta uscito dal campo è stato ammanettato e portato in caserma. In tutto sono tredici le piante di marijuana recuperate, sradicate dai militari, repertate in caserma e sottoposte a sequestro. Durante la perquisizione domiciliare sono stati trovati e sequestrati anche i materiali di confezionamento della droga e semi di marijuana. Per l’arrestato, data la giovane età e l’assenza di precedenti penali, il pubblico ministero Maurizio Maria Cerrato ha disposto gli arresti domiciliari, anziché la detenzione in carcere. Nei prossimi giorni il ragazzo comparirà davanti al giudice per la convalida dell’arresto.

Approfondimento

Marijuana coltivata in centro  storico, 60enne arrestato a Castelvecchio Subequo 16.08.2015

Pratola: sorpreso ad irrigare 32 piante di Marijuana 03.08.2015

6 risposte a "Arrestato 19enne coltivatore di Marijuana"

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.