Ancora sversamenti sul fiume Tordino, sempre più nauseabondo di scarichi

Teramo. Una colata di liquido maleodorante, puzzolente, sta soffocando il fiume Tordino, nello stesso punto segnalato più volte dai volontari del Wwf Teramo, ma le forze dell’ordine rassicurano sul corso d’acqua, si sta indagando e non si riesce a sapere chi o cosa sta verificando l’origine dell’inquinamento. Troppo tardi s’interviene e il Tordino si macchia ancora, terribilmente.  

Fiume Tordino sversamento del 18.6 Report-age.com 2015“Il problema del nostro mare non si risolverà mai se i nostri fiumi continueranno ad essere inquinati e se nessuno interverrà” sono le parole del presidente Wwf Teramo, Claudio Calisti, alla segnalazione dell’ennesimo sversamento sul fiume documentata mercoledì dai volontari dell’associazione che monitora la saliute del Tordino. Il punto dello sversamento è lo stesso, il percorso ciclopedonale del lungofiume in area Cona a Teramo. Come nelle volte precedenti un flusso continuo di acqua maleodorante e sporca raggiunge il fiume provocando il cambio di colore del liquido e un odore nauseabondo. Il Wwf ha avvertito la Polizia municipale e il Corpo forestale dello Stato per gli opportuni accertamenti. Nonostante i solleciti nessuno è potuto intervenire: “Questa è la terza volta che segnaliamo agli organi competenti uno sversamento nel medesimo luogo – conclude Calisti – Abbiamo anche presentato esposti alla magistratura e ci dicono che sarebbero in corso delle indagini, ma lo sversamento continua a ripetersi a distanza di pochi giorni. Evidentemente c’è qualcuno che scarica periodicamente nel fiume. Fino a quando non si procederà a delle verifiche puntuali sul posto non si riuscirà a bloccare questa situazione”. mariatrozzi77@gmail.com

Video documento

Aggiornamenti

Fiumi teramani sotto attacco. Acque nere nel Tordino e nell’affluente Fiumicino 20.11.2015

Approfondimenti

L’Abruzzo rilanci la sfida alla depurazione o pagherà. Risultati analisi Legambiente 07.07.2015

Non c’è pace per il Fiume Tordino a Teramo 03.07.2015

3 risposte a "Ancora sversamenti sul fiume Tordino, sempre più nauseabondo di scarichi"

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.